Categoria: PIATTI UNICI

TORTA SALATA ZUCCHINE E CERTOSINO<span class= No ratings yet. " />

TORTA SALATA ZUCCHINE E CERTOSINO No ratings yet.

La ricetta che vi propongo oggi é una di quelle che farei ogni giorno, una di quelle che sono piene di sapore e che ti conquistano al primo morso. ?

Ho preferito preparare la torta salata con la pasta brisée della Buitoni, perché menò grassa rispetto alla più usata pasta sfoglia.

Ecco il link della recensione completa: http://www.fantasiaceliaca.it/2017/11/07/pasta-brisee-senza-glutine-buitoni/

Ingredienti:

1 pasta brisée Buitoni senza glutine

2-3 zucchine

1 scalogno

3 uova

100 G Certosino

100 G mortadella senza glutine

sale, pepe, curcuma q.b.

Procedimento:

– Laviamo accuratamente le zucchine e, dopo aver soffritto lo scalogno, tagliamole a rondelle fini e aggiungiamole in padella.

– Portate le zucchine a cottura, aggiungendo il sale, il pepe e la curcuma. Ormai lo sapete che adoro la curcuma a tal punto che la metterei ovunque. ?? Vi consiglio comunque di lasciare le zucchine un po’ croccanti.

– Stendete la pasta brisée in una teglia dai bordi alti, creando un cornicione lateralmente e bucherellate la base con una forchetta.

– sbattete le uova e aggiungeteci le zucchine e la mortadella tagliata a dadini.

– Disponete il composto sulla base della pasta brisée e lavorate i lati pizzicandoli per creare un grazioso motivo.

– Disponete tocchetti di certosino sopra la vostra torta salata.

– Infornate a 200 gradi per 20-30 minuti.

 

Provatela! È fantastica e in casa non ho tempo di portarla in tavola che sparisce…

Mandatemi le vostre ricette delle vostre torte salate preferite.. Le proverò e le caricherò sul sito ?

Potete scrivermi a Fantasiaceliaca@gmail.com

Oppure potete usare il form sottostante:

 

Please rate this

 
SEMOLINO DOLCE FRITTO<span class= No ratings yet. " />

SEMOLINO DOLCE FRITTO No ratings yet.

Il semolino dolce é un tipico piatto della tradizione piemontese; consumato fritto, infatti, é uno dei piatti principe del fritto misto alla piemontese.

La sua preparazione é molto semplice ma ricca di gusto, grazie anche al suo aroma di limone e alla crosticina croccante in superficie della panatura.

Ingredienti: x 2 persone

100 G di semolino

500 ml di latte (io uso quello parzialmente scremato perché più leggero ?)

50 G di zucchero

1 tuorlo

scorza di un limone

1 uovo per la panatura

pangrattato senza glutine

Procedimento:

– In un pentolino capiente e dai bordi alti, scaldiamo il latte e sciogliamo lo zucchero.

– Grattugiamo la scorza di un limone e aggiungiamola al latte.

– Non appena il latte sarà diventato caldo, aggiungiamo a pioggia il semolino, mescolando per bene per evitare che si formino dei grumi fastidiosi.

– Portiamo a cottura il semolino continuando a mescolare a fuoco basso per circa 6/7 minuti.

– Spegniamo il fuoco e, sempre mescolando, aggiungiamo il tuorlo d’uovo.

– Versiamo il composto in un piatto cercando di livellarlo il più possibile. Dovrà essere alto circa 2/3 cm.

– Facciamo raffreddare il semolino. Io vi consiglio, se ne avete la possibilità, di prepararlo il giorno prima, per far sì che riposando, i sapori si possano legare bene tra loro.

– Una volta raffreddato, tagliamolo a cubetti di circa 4×4 cm, passiamoli nell’uovo sbattuto e nel pangrattato.

– Ora non ci resta che friggere. ?

– Per una cottura più light, adagiate il semolino impanato sulla teglia del forno precedentemente foderata con della carta forno, aggiungete un filo d’olio e cuocete in forno statico per circa 30 minuti.

Sono sicura che per chi non avesse mai provato questa prelibatezza, se ne innamorerà…

Fatemi sapere! ?

Vi ricordo che potete inviarmi le vostre ricette a fantasiaceliaca@gmail.com… Verranno pubblicate sul mio sito! ??

 

Please rate this

 
GNOCCHI ALLA SORRENTINA<span class= No ratings yet. " />

GNOCCHI ALLA SORRENTINA No ratings yet.

Ho sempre amato questa ricetta, ma per un motivo o per l’altro non avevo mai avuto l’occasione di farla…

Fino a qualche giorno fa, quando essendo a casa da sola (Kristian mi aveva “abbandonata” per andare al concerto di Liga!), ho deciso di prendermi del tempo per me e per la cucina… Apro la dispensa, gli gnocchi ci sono, la passata fatta con amore dalla nonna pure, la mozzarella e il parmigiano anche…

“Ok, non ho più scuse!” penso… e così, una serata che sembrava essere destinata a una triste minestrina in solitudine si trasforma completamente.

La preparazione è molto semplice, ma soprattutto molto veloce. Ormai lo sapete che cerco sempre di ottenere la massima resa con il minor sforzo/tempo…. e questa ricetta sembra essere perfetta!

Ingredienti: x 2 persone

500 g di gnocchi senza glutine

passata di pomodoro

1 scalogno

1 mozzarella

parmigiano grattugiato q.b.

curcuma, sale, pepe q.b.

olio evo

basilico

Procedimento:

  • Cominciamo con la preparazione del sugo. Dopo aver soffritto lo scalogno, fate consumare leggermente la passata.
  • Nel frattempo, portate a cottura gli gnocchi. Scolateli un minuto prima della cottura; dovranno ancora passare in forno.
  • Dopo averli scolati, conditeli con il sugo, e aggiungete a piacere curcuma, pepe e basilico.
  • Ponete tutto in una terrina e dopo aver livellato, cospargete di parmigiano e mozzarella a dadini.
  • Insaporite con del basilico e un filo d’olio.
  • Infornate a forno statico a 180° per circa 20 minuti, fino a che sono si sarà gratinato.
  • Servite tiepido per gustarlo al meglio.

Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta; Vi ricordo che potete scrivermi a fantasiaceliaca@gmail.com per propormi le vostre ricette, oppure utilizzate il form sottostante:

 

Please rate this

 
TORTA DI VERDURE<span class= No ratings yet. " />

TORTA DI VERDURE No ratings yet.

Questa ricetta é perfetta soprattutto per i più piccolini perché può essere un buon modo per approcciarli piano piano al gusto delle verdure… Ma diciamocelo, é un’ottima alternativa anche per i più grandi, perché con pochi ingredienti e poco tempo riusciremo a portare a tavola un piatto sfizioso è sano.

Ingredienti:

2 peperoni, se possibile, uno rosso e uno giallo per dare maggior colore

2 zucchine

1 cipolla rossa

2 uova

100 g di farina senza glutine

1 pizzico di lievito di birra (facoltativo)

parmigiano q.b.

1 mozzarella

curcuma q.b.

sale e pepe q.b.

Procedimento:

~ In una pentola antiaderente fate imbiondire la cipolla con un filo d’olio.

~ Dopo aver lavato e tagliato a cubetti i peperoni e le zucchine, aggiungeteli in pentola, salate e portate a cottura. La verdura deve comunque rimanere croccante.

~ Nel frattempo che le verdure cotte si raffreddino, in una ciotola sbattete le uova con l’aggiunta di sale , pepe e curcuma.

~ Aggiungete le verdure e mescolate.

~ Aggiungete la farina e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

~ Se lo desiderate, potete aggiungere un pizzico di lievito di birra per aiutare il composto a crescere un pochino di più.

~ Mettete il composto in una teglia dai bordi alti precedentemente unta con dell’olio di oliva e livellate.

~ Cospargete con del Parmigiano o del pecorino se volete un gusto più deciso.

~ Tagliate a cubetti una mozzarella e cospargetela sul composto.

~ Se lo desiderate, potete aggiungere anche del basilico per un gusto ancora più aromatico.

~ Infornate a forno statico a 180 gradi per mezz’ora circa.

~ Servire tiepida.

 

Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta… Io l’ho provata per la prima volta l’altra sera e ha subito conquistato tutti!

Per qualsiasi consiglio, domanda, chiarimento o se avete delle ricette che volete condividere, scrivetemi a Fantasiaceliaca@gmail.com oppure usate il forum sottostante:

 

 

Please rate this

 
INVOLTINI DI MELANZANE<span class= No ratings yet. " />

INVOLTINI DI MELANZANE No ratings yet.

Questa ricetta è nata dopo il mio viaggio in Sicilia dell’anno scorso, e di cui me ne sono innamorata perdutamente.

E’ un piatto light, perché a differenza dei siciliani, non friggo le melanzane, ma le passo in forno, ma vi do la mia parola che il gusto è davvero superbo!

IMG_0465

Ingredienti:

2 melanzane tonde di media grandezza

Passata di pomodoro

1 scalogno

Basilico

olio evo

parmigiano q.b.

Per il ripieno:

100 g mortadella

350 g carne di vitello tritata

Curcuma q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 uovo

1 fetta di pane in cassetta

Procedimento:

Laviamo le melanzane e tagliamole a fettine molto sottili. Bucherellate con la forchetta e passateci un pizzico di sale grosso. Passatele in forno a 150° per 5-10 minuti finché non si saranno leggermente colorite ed ammorbidite.

Nel frattempo procediamo con la preparazione del sugo: fate soffriggere uno scalogno tagliato sottile in un cucchiaio di olio evo, per poi aggiungere la passata di pomodoro, il sale, un pizzico di zucchero e qualche fogliolina fresca di basilico e portate a cottura. La consistenza finale del sugo non dev’essere troppo densa.

Nel frattempo che il sugo si consumi un pochino, procediamo con la preparazione del ripieno. In una ciotola capiente amalgamiamo per bene la carne tritata con l’uovo, il parmigiano, la curcuma e il prezzemolo.

Aggiustiamo di sale e pepe.

Tagliamo a tocchetti piccoli la mortadella e aggiungiamola all’impasto.

Passiamo sotto l’acqua la fetta di pane in cassetta e sbricioliamolo al composto, amalgamando bene il tutto.

Ora non ci rimane che formare i nostri involtini: prendiamo una fetta di melanzana e disponiamoci un po’ di ripieno prima di arrotolarla su se stessa e disporla in una terrina precedentemente “sporcata” con un po’ del sugo preparato.

Una volta finito, versiamoci sopra il sugo e cospargiamo con un bello strato di parmigiano.

Inforniamo a forno statico precedentemente riscaldato a 180° per una mezz’oretta.

IMG_0464

Sono ottimi serviti tiepidi e, se ne avete la possibilità, fateli e serviteli il giorno dopo; sono ancora più buoni!!

IMG_0461

Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta e se ne avete da propormi scrivetemi a fantasiaceliaca@gmail.com o usate il form sottostante:

[contact-form-7 404 "Not Found"]

 

Please rate this

 
ROTOLO DI FRITTATA<span class= No ratings yet. " />

ROTOLO DI FRITTATA No ratings yet.

Con l’estate mi viene sempre voglia di sperimentare piatti nuovi, sfiziosi e che possano essere perfetti da consumare freddi e non troppo calorici. Questa frittata, infatti, è stata cotta in forno, per renderla ancora più light… senza olio! 🙂

E così, è nata questa ricetta sfiziosa che ha conquistato tutti in casa mia:

Visualizzazione di IMG_6205.JPG

Ingredienti: x 2 persone

  • 6 uova
  • 2 zucchine grandi
  • 1 scalogno grande
  • un pizzico di curcuma
  • 3 fettine di prosciutto cotto
  • 1 sottiletta
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

Procedimento:

Fate soffriggere lo scalogno in un cucchiaio di olio evo (sarà l’unico olio che userete in questa ricetta!).

Lavate le zucchine e grattugiatele, aggiungendole allo scalogno imbiondito.

Salate a piacere e aggiungete un pizzico di curcuma.

Una volta portate a cottura, lasciate raffreddare le zucchine.

Nel frattempo sbattete le uova, aggiungendo un pizzico di sale (non esagerate, l’avete usato già nelle zucchine!), pepe e infine le zucchine.

Foderate una teglia con della carta forno precedentemente bagnata e strizzata e versate il composto.

Infornate a forno statico preriscaldato per 15 minuti a 180° – 200°.

Ora non vi rimane che farcire la vostra frittata: ricoprite la frittata di prosciutto cotto e sottiletta tagliata a tocchetti e, aiutandovi con la carta forno, date alla frittata la forma di un rotolo.

Infornate nuovamente per 5-10 minuti massimo per far fondere il formaggio.

Potete servire il rotolo sia tiepido che freddo! Slurp… 🙂

Visualizzazione di IMG_6207.JPG

Visualizzazione di IMG_6211.JPG

Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta e se avete delle ricette che volete condividere con FantasiaCeliaca, scrivetemi a fantasiaceliaca@gmail.com o compilate il form sottostante:

[contact-form-7 404 "Not Found"]

 

Please rate this

 
TORTINO DI POLENTA RIPIENO<span class= No ratings yet. " />

TORTINO DI POLENTA RIPIENO No ratings yet.

La polenta in casa mia è sempre un grande classico, però, si sa… anche le cose più buone, dopo un pò stufano…

E così mi sono dovuta appellare alla mia fantasia e creatività per reinventare questo piatto, che ormai da un pò di tempo si reclamava a gran voce.

 

IMG_5573

Ingredienti: (per 4 persone)

500 g farina di polenta (senza glutine. Io uso la Valsugana)

1 litro e mezzo di acqua per cuocere la polenta

100 g tra formaggi misti (io ho usato il brie e la scamorza)

parmigiano grattugiato q.b.

4 pomodorini

un paio di fettine di salame

sale q.b.

olio evo

Procedimento:

Per prima cosa, dobbiamo occuparci della cottura della polenta.

In una pentola, portiamo ad ebollizione l’acqua salata a piacere. Dopodichè versare la farina di polenta a pioggia e mescolare con una frusta.

Mantenendo il bollore, cuocere per circa 8 minuti.

In una pirofila versate metà polenta e cercate di livellarla il più possibile.

(un piccolo trucchetto: per lavorare meglio la polenta, usare un cucchiaio precedentemente passato sotto l’acqua!)

Ora non vi resta che guarnire, tagliando a tocchetti i formaggi e il salame.

IMG_5569

Ricoprite il tutto con l’altra metà della polenta, livellatela e cercate di far unire, con l’aiuto di una forchetta i due strati.

Ricoprite la superficie con del parmigiano, i pomodorini tagliati a rondelle e un filo d’olio evo.

IMG_5570

Infornate per 20 minuti a 180°.

IMG_5571IMG_5572

E’ un piatto completo, in quanto ha tutta la dose necessaria sia di proteine che di carboidrati.

In casa mia, è stato spazzolato in pochissimi minuti… e io sono rimasta soddisfatta, perchè oltre ad aver testato una nuova ricetta, ho portato a tavola, tanto colore… che non guasta mai!

Se anche voi avete delle ricette da farmi provare o da condividere, scrivetemi usando il form qui sotto:

[contact-form-7 404 "Not Found"]

 

 

MI TROVI ANCHE QUI:

INSTAGRAM: https://instagram.com/fantasiaceliaca

FACEBOOK: https://facebook.com/fantasiaceliaca

GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/1830212403870290/?ref=bookmarks

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCsHBPh1waGmNLn9tZZNQl5Q/about

AMAZON: https://www.amazon.it/PER-SEMPRE-IO-Castagno-Sabrina-ebook/dp/B01M7TN142/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1487680409&sr=8-1&keywords=CASTAGNO+SABRINA

Please rate this

 
FOCACCIA PERFETTA SENZA GLUTINE<span class= No ratings yet. " />

FOCACCIA PERFETTA SENZA GLUTINE No ratings yet.

Oggi vi propongo una ricetta che mi ha fatto conoscere una ragazza molto gentile di Instagram che ringrazio.

Grazie GiuliaBo95 perchè grazie a te, ho scoperto la focaccia più buona del mondo senza glutine.

Visualizzazione di IMG_5414.JPG

Ed ora non vedo l’ora di poterla condividere con voi…

Ingredienti:

500 ml di acqua tiepida

8 g lievito di birra fresco (non in polvere!)

250 g mix per dolci Schar

250 g mix per pane Nutrifree

1 tappino di aceto bianco

1 tazza da caffè di olio extra vergine

1 cucchiaino di sale

Procedimento:

In una ciotola capiente versate la quantità di acqua tiepida e sciogliete per bene tutti gli ingredienti, facendoli amalgamare tra di loro.

Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate riposare l’impasto.

Quando sarà il doppio del suo volume originario, stendete l’impasto su una teglia precedentemente foderata con della carta forno e con i polpastrelli formate i classici solchi della focaccia.

Visualizzazione di IMG_5410.JPG

Cospargete la focaccia con del sale grosso e infornate a forno statico 250° per 30 minuti.

Visualizzazione di IMG_5412.JPG

E buon appetito!

Io ringrazio ancora Giulia per aver voluto condividere la sua ricetta con FantasiaCeliaca.

Se anche voi avete delle ricette che volete condividere, scrivetemi a fantasiaceliaca@gmail.com o usate il form qui sotto:

[contact-form-7 404 "Not Found"]

 

 

MI TROVI ANCHE QUI:

INSTAGRAM: https://instagram.com/fantasiaceliaca

FACEBOOK: https://facebook.com/fantasiaceliaca

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCsHBPh1waGmNLn9tZZNQl5Q/about

AMAZON: https://www.amazon.it/PER-SEMPRE-IO-Castagno-Sabrina-ebook/dp/B01M7TN142/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1487680409&sr=8-1&keywords=CASTAGNO+SABRINA

 

 

 

Please rate this

 
POLPETTE DI ZUCCHINE E PATATE con cuore filante di provola<span class= No ratings yet. " />

POLPETTE DI ZUCCHINE E PATATE con cuore filante di provola No ratings yet.

Sono sempre alla ricerca di ricette light e gustose allo stesso tempo… Mi piace sperimentare, mettendo in cucina un pizzico di fantasia…

Oggi voglio proporvi quindi questa semplice quanto veloce ricetta, dal gusto assicurato.

Sono sicura che accontenterà tutta la famiglia: da chi, come me, è sempre attenta alla dieta, ai più piccini, che sappiamo bene quanto sia difficile convincerli a mangiare la verdura!

Visualizzazione di IMG_5247.JPG

Ingredienti:

250 g di patate

250 g di zucchine

1 uovo

2 cucchiai di parmigiano

60 g di provola dolce

sale q.b.

pepe q.b.

prezzemolo q.b.

pangrattato q.b.

Procedimento:

  • Dopo aver pulito e sbucciato le patate, lessate.
  • Nel frattempo, grattugiate le zucchine.
  • Una volta che le patate si saranno raffreddate, schiacciate e aggiungetele alle zucchine.
  • Iniziate ad amalgamare gli ingredienti ed aggiungete, un ingrediente per volta, l’uovo, il parmigiano, la provola dolce tagliata a cubetti piccoli, il prezzemolo, il sale e pepe.
  • Se il composto vi sembra un po’ troppo liquido, aggiungete un pò di pangrattato. Il pangrattato vi aiuterà ad assorbire l’umidità in eccesso.
  • Ora non vi resta che formare delle piccole polpettine che passerete nel pangrattato.
  • Ponetele sulla teglia del forno, precedentemente foderata con della carta forno.
  • Prima di metterle in forno, conditele con un filo d’olio extra vergine d’oliva.
  • In forno statico a 180° per 20 minuti circa.

 

Sono sicura che questa ricetta sfiziosa e gustosa piacerà a tutta la famiglia… Se siete in grado di resistere a tanta bontà, servitele tiepide, altrimenti sono perfette anche calde.

Vi lascio qui sotto la video ricetta, in modo da farvi vedere ogni passaggio.

 

Vi ricordo che potete scrivermi a fantasiaceliaca@gmail.com proponendomi la vostra ricetta. Non importa se non è senza glutine… ci penserò io a sglutinarla! 🙂

MI TROVI ANCHE QUI:

INSTAGRAM: https://instagram.com/fantasiaceliaca

FACEBOOK: https://facebook.com/fantasiaceliaca

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCsHBPh1waGmNLn9tZZNQl5Q/about

AMAZON: https://www.amazon.it/PER-SEMPRE-IO-Castagno-Sabrina-ebook/dp/B01M7TN142/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1487680409&sr=8-1&keywords=CASTAGNO+SABRINA

 

Please rate this

 
PANE IN PADELLA SENZA GLUTINE<span class= No ratings yet. " />

PANE IN PADELLA SENZA GLUTINE No ratings yet.

Oggi vi propongo una ricetta super veloce e gustosa: il Pane in padella!

E’ una ricetta che ho scoperto per caso, in una di quelle sere che arrivi tardi dal lavoro e vieni assalita dai crampi della fame…

Ho aperto il frigo, dispensa e appurato di avere tutti gli ingredienti mi sono messa all’opera!

In realtà, non servono poi molti ingredienti… se non farina, lievito, acqua, sale e olio e il gioco e fatto!

pane

Ma andiamo con ordine:

INGREDIENTI:

400 g di farina. Io uso la Mix pane della Nutrifree, perché è quella che trovo più idonea.

1 bicchiere di acqua tiepida

1 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di zucchero

olio evo

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa mescolo la farina con l’acqua, dove precedentemente ho sciolto il lievito e messo lo zucchero.

Vi consiglio di mettere sempre un cucchiaino raso di zucchero perché vi aiuterà nella lievitazione.

Procedo amalgamando bene, dopodiché aggiungo il sale e l’olio, fino a formare una palla elastica e non troppo dura.

Lascio riposare per venti minuti – mezz’ora.

Dopodiché riscaldo una padella antiaderente a fuoco vivo e intanto prelevo un pò di composto e gli do la forma di una focaccina.

Faccio dorare in padella da entrambi i lati et voilà! Il nostro pane in padella è pronto!

Sono davvero molto buoni… Li potete usare sia come pane/focaccine che come tigelle e riempirle con dei salumi o formaggi.

Provateli e fatemi sapere! 🙂

Risultati immagini per gnam gnam emoticon

 

Please rate this