Categoria: RECENSIONI PRODOTTI

GIRASOLI AI CARCIOFI – Pasta di Venezia<span class= No ratings yet. " />

GIRASOLI AI CARCIOFI – Pasta di Venezia No ratings yet.

Ultimamente mi è presa la mania della pasta ripiena, ma non sempre è facile trovare marche valide senza glutine.

Quando ho visto nel mio negozio di fiducia questa simpatiche monoporzioni di pasta fresca ripiena, non ci ho pensato due minuti a metterle nel carrello.

La ditta Pasta di Venezia ha un’ampia gamma di prodotti sia di pasta secca che di pasta fresca ripiena e non, all’uovo, senza glutine e senza lattosio.

Tra l’ampia gamma di prodotti, ho scelto i Girasoli ai Carciofi:

Nome: 

Girasoli ai Carciofi

Marca:

Pasta di Venezia – Potete visitare il loro sito e scoprire l’ampia scelta CLICCANDO QUI

Il parere di FantasiaCeliaca:

Pasta ripiena interamente prodotta in Italia con quindi un’attenzione particolare alla scelta degli ingredienti.

Mi è piaciuto molto la scelta delle varie porzioni, potendo quindi scegliere anche la monoporzione. Molto veloci da preparare, si cuociono in soli 3 minuti e sono ottimi anche sono con un condimento semplice come burro e parmigiano.

Anzi, vi consiglio vivamente di scegliere un condimento semplice, proprio per apprezzare il buon sapore del ripieno.

Il sapore e la consistenza perfettamente identica alla pasta con il glutine; il ripieno ha un sapore molto naturale e la sfoglia è stata lavorata in modo egregio e perfetto.

Voto: 9

 

 

 

 

Please rate this

 
SPECIALE CARNEVALE: TORTELLI di Carnevale – BELLI FRESCHI<span class= No ratings yet. " />

SPECIALE CARNEVALE: TORTELLI di Carnevale – BELLI FRESCHI No ratings yet.

Un altro appuntamento con lo Speciale Carnevale e con i suoi dolcetti tipici. Ve lo ammetto: non sono mai stata amante del Carnevale, ma dei suoi dolci assolutamente si!! 🙂

Oggi è la volta dei tortelli di Carnevale, piccoli dolcetti a forma di tortello (si, proprio come quelli salati), ripieni e poi fritti in olio bollente, da servire con una spolverata di zucchero a velo.

Nome:

Tortelli di Carnevale senza glutine e senza lattosio

Marca:

Belli Freschi – potete acquistare questo prodotto e tanti altri sul loro sito. CLICCA QUI per essere visitare il loro sito.

Ingredienti:

Amido di riso, amido di mais, fiocchi di purè di patate, gomma di guar, uova, sciroppo di glucosio, destrosio, correttore di acidità, acido citrico, tuorlo d’uovo, zucchero.

farcitura di crema: 

10% crema pasticcera

farcitura di cacao:

10% crema al cacao

farcitura di marmellata:

10% confettura di marmellata di albicocche

Il parere di FantasiaCeliaca:

Questi tortelli dolci, tipici della tradizione carnevalesca, sono davvero una delizia, sia per l’impasto che ha un buon sapore aromatico ma non invadente, ma soprattutto per il ripieno, goloso e generoso.

Mi sento di premiare questi tortelli proprio per la generosità del ripieno, rendendo il tutto ben equilibrato e ben amalgamato, per un sapore davvero goloso.

Infatti, spesso in caso di prodotti ripieni come questo, si va incontro ad uno scarso ripieno con il rischio di sentire solo il sapore dell’impasto.

Molto buone le creme (sia la crema pasticcera che quella al cioccolato), che non risultano essere per nulla industriali. Ottima la marmellata all’albicocca.

Voto: 8.5

Please rate this

 
SPECIALE CARNEVALE: CHIACCHIERE senza glutine & senza lattosio – BELLI FRESCHI<span class= No ratings yet. " />

SPECIALE CARNEVALE: CHIACCHIERE senza glutine & senza lattosio – BELLI FRESCHI No ratings yet.

Continua lo Speciale Carnevale 2019, questa volta con le chiacchiere senza glutine e senza lattosio di Belli Freschi.

Le chiacchiere di Carnevale sono uno dei dolci principe di questo allegro periodo e sono delle sfoglie croccanti fritte o passate in forno, dal diverso nome a seconda della regione.

Per esempio, qui in Piemonte sono famose come Bugie, frappe invece in Emilia Romagna, lattughe in Lombardia, ma sicuramente il nome più diffuso è proprio chiacchiere.

Nome:

Chiacchiere senza glutine e senza lattosio

Marca:

Belli Freschi – hanno un ottimo ed ampio shop on line, dove potrete acquistare questo prodotto e tantissimi altri. CLICCA QUI per essere rimandato direttamente sul loro sito.

Ingredienti:

Amido di mais, amido di riso, zucchero, fibre di semi psyllium, guar, maltodestrine di mais, uova pastorizzate, olio di semi di girasole, latte di soia, aromi, zucchero a velo, sorbato di potassio.

Il parere di FantasiaCeliaca:

Come vi accennavo prima è, secondo me, il dolce tipico di Carnevale per eccellenza, conosciuto ed apprezzato in tutta Italia.

Queste, tra tutte e tra le varie chiacchiere che ho assaggiato, mi sono piaciute particolarmente per il loro sapore ben definito.

Le altre, infatti, hanno troppi aromi che oltre a ripresentarsi per tutta la giornata, tendono a dare fastidio.

Pur essendo fritte e non cotte nel forno, non sono troppo unte e quindi non troppo pesanti.

Voto: 8

Please rate this

 
Speciale Carnevale: CASTAGNOLE SENZA GLUTINE E LATTOSIO – Belli Freschi<span class= No ratings yet. " />

Speciale Carnevale: CASTAGNOLE SENZA GLUTINE E LATTOSIO – Belli Freschi No ratings yet.

Il Carnevale è alle porte e già si stanno scatenando sul web tutte le migliori ricette e i migliori dolci dedicato a questo periodo.

Le castagnole, chiamate anche favette, hanno una storia molto antica. Già nel lontano 700, infatti, sono state trovate ricette di questo dolce carnevalesco, in una versione più light, cotte al forno.

Vengono chiamate anche struffoli di Carnevale e sono essenzialmente piccole palline di farina, zucchero, uova, burro e lievito, poi fritte in olio bollente.

Le più classiche, e anche le più conosciute, sono con una generosa spolverata di zucchero a velo, ma ne esistono anche altre versioni con ripieno di cioccolato, panna o crema.

Ma adesso vediamo nel dettaglio le castagnole della Belli Freschi.

Nome:

Castagnole senza glutine e senza lattosio

Marca:

Belli Freschi. Potete trovare questo prodotto e tantissimi altri sul loro sito http://Www.bellifreschi.it

Ingredienti:

Amido di mais, amido di riso, zucchero, fibre di semi psyllium, fibre di cicoria, guar, carbonato di calcio, uova pastorizzate, olio di girasole, latte di soia, zucchero e aromi, lievito di birra, sorbato di potassio, fritto in olio di semi.

Il parere di Fantasia Celiaca:

Faccio una premessa: pur essendo famose e conosciute in tutta Italia, non le avevo mai assaggiate, anche perché qui in Piemonte non vanno per la maggiore,

Quando ho aperto la confezione, ho provato subito ad assaggiarne una e, vi garantisco, ho fatto davvero mooooolta fatica a fare le foto: ho rischiato di fotografare il piatto vuoto, tanto erano buone 😂

Detto questo, le ho trovate con un impasto davvero molto ben lavorato e lievitato, dal sapore naturale (spesso, infatti, alcuni prodotti senza glutine hanno un antipatico retrogusto) e aromatico (di limone).

Sono stata davvero un’ottima scoperta e sono buonissime consumate fredde (una tira l’altra!), ma facendo le mie varie prove, le ho assaggiate anche tiepide, passate qualche secondo in microonde e poi spolverizzate con lo zucchero a velo e vi garantisco che sono una favola anche così.

Sono perfette anche per chi è intollerante al lattosio avendo sostituito il latte vaccino con il latte di soia.

Pur essendo un prodotto distribuito su larga scala, ha un sapore molto “casalingo”, come se le avessi preparate a casa!

Bella scoperta!

Voto finale: 9,5

 

Please rate this

 
MINI TORTINE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE

MINI TORTINE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE

Un ottimo dolce molto semplice da preparare che ho sempre amato fin da piccola, sia per la sua bontà che per i suoi colori accesi e solari.

Sono perfette in ogni occasione, ma io ve la propongo per poter passare un dolce San Valentino 💕

Potete prepararle facendo “tutto da zero”, compresa la pasta frolla, ma se siete di corsa come quest’anno lo sono io, potete usare le tortine vuote da farcire della ditta Senzaltro.

Prima di lasciarvi la ricetta, eccovi la recensione completa:

Nome:

Tartella dolce (scorza di pasta frolla da farcire a piacere)

Marca:

Senzaltro. Potete visitare il loro sito e acquistare i loro prodotti su http://Www.senzaltro.it

Ingredienti:

amido di mais, zucchero, farina di riso, strutto, uova intere, fecola di patate, fiocchi di patate, sciroppo di glucosio disidratato, agenti lievitanti, agar-agar, gomma di xantano, sale.

Il parere di Fantasia Celiaca:

Queste Tartelle di pasta frolla da farcire sono disponibili sia nella versione mignon che nella versione più grande.

Oltre ad essere senza glutine, sono anche senza lattosio, senza lievito, senza soia e senza OGM.

Pur essendo un prodotto già pronto e solo da farcire, le ho trovate molto valide, sia dal punto di vista dell’impatto che del sapore molto “naturale”.

Super consigliate e davvero molto comode se avete poco tempo ma volete comunque preparare un dolce sfizioso.

Voto finale: 9

Ed ora, veniamo alla ricetta:

Print Recipe
MINI TORTINE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE
Un dolce goloso e colorato, capace di conquistarvi al primo assaggio 😍
Piatto dolci
Cucina Italian
Porzioni
Persone
Piatto dolci
Cucina Italian
Porzioni
Persone
Istruzioni
  1. Per la preparazione delle mini tortine, cominciamo dalla crema pasticcera. La ricetta la trovate qui: http://www.fantasiaceliaca.it/recipe/crema-pasticcera-senza-glutine-la-ricetta-perfetta/
  2. Nel frattempo che la crema si raffredda, pulire e lavare le fragole per poi tagliarle in 4: a metà e poi ancora a metà.
  3. Riempire le scorze di pasta frolla con la crema pasticcera e guarnire con le fragole. Se lo desiderate, prima di guarnire con la crema, potete aggiungere un pochino di marmellata di albicocche.
  4. Far riposare in frigo per un'oretta e servire.

 
FETTE CROCCANTI AL MAIS GUFETTE – GUDO<span class= No ratings yet. " />

FETTE CROCCANTI AL MAIS GUFETTE – GUDO No ratings yet.

Con la celiachia, mi sono dovuta avvicinare sempre di più ai crackers o similari, cosa che prima di scoprire di essere celiachia, non degnavo neanche.

Nella mia carriera da celiaca, ne ho provati tanti, alcuni mi sono piaciuti molto, altri li ho trovati troppo fatui o troppo farinosi, risultando così fastidiosi.

Scopriamo insieme queste nuove fette croccanti, simil crackers:

Nome:

Gufette – fette croccanti al mais

Marca: 

Gudo – http://www.gudofree.it

Ingredienti:

Amido di patata, farina di mais 28%, semola di riso, olio di semi di girasole, farina di riso, fibre di canna da zucchero, sciroppo di zucchero invertito, lievito, amido di mais, emulsionante, sale iodato, destrosio, gomma di guar.

Può contenere TRACCE DI SEMI DI SESAMO E LATTE.

Il parare di Fantasia Celiaca:

Tra le tante fette croccanti senza glutine, devo dire che queste sono rientrate di diritto nella rosa delle mie preferite.

Pur avendo tra gli ingredienti il sale e l’olio di semi, non sono né salate né unte, quindi dal sapore molto neutro e piacevole.

Rispetto ad altre fette croccanti, non si sfarinano, ma in compenso, fate attenzione perchè sono davvero moooolto croccanti! 🙂

Sono davvero una tira l’altra e sono un ottimo accompagnamento a pietanze, apportando un ottimo sapore di farina di mais, che come potete vedere tra gli ingrediente, ha un ruolo importante.

Non è adatto però agli intolleranti al lattosio, in quanto potrebbe contenere tracce di latte.

Voto finale: 8,5

Please rate this

 
BACI DI DAMA (ricetta originale Piemontese) – Agluten<span class= No ratings yet. " />

BACI DI DAMA (ricetta originale Piemontese) – Agluten No ratings yet.

Baci di dama sono dei biscotti originari del Piemonte e hanno una storia molto antica, essendo nati originariamente più di un secolo fa.

Da allora, i baci di dama mantengono sempre la stessa forma, da dove tra l’altro, risiede l’origine del nome (due biscotti molto saporiti e friabili che si fondono in un dolce bacio al cioccolato fondente.

Ho trovato sugli scaffali questi biscotti dell’Agluten, una delle primissime aziende senza glutine, originari della Toscana, con una vasta scelta di prodotti, e ovviamente non ho potuto resistere 🙂

 

Nome:

Baci di dama – ricetta originale Piemontese

Marca:

Agluten – http://www.agluten.it

Ingredienti:

Biscotto 77%, zucchero, amido di riso, amido di mais, cioccolato al latte 13%, uovo intero, farina di mandorle, latte magro in polvere, farina di semi di carruba, addensanti, aroma, agenti lievitanti, farcitura al cioccolato fondente extra.

CONTIENE TRACCE DI SEMI DI SESAMO E LUPINO.

Il parere di FantasiaCeliaca:

Dalla classica ricetta piemontese, nascono questi fantastici biscotti.

Nonostante la confezione sia davvero misera (all’interno ce ne saranno 7/8), sono capaci di conquistare chiunque al primo morso. E’ un’esplosione di sapori uniti tra le mandorle e il cioccolato fondente.

Un equilibrio di sapori che non vi farà fermare ad un solo biscotto, con il rischio di finirvi la confezione nel giro di 10 minuti.

La ricetta classica del Piemonte prevede l’uso nell’impasto delle nocciole o delle mandorle; in questo caso sono state utilizzate le mandorle, anche se sinceramente preferisco prediligere prodotti tipici del Piemonte, come la famosa nocciola tonda IGP.

Quello che invece posso contestare è l’utilizzo degli innumerevoli ingredienti, quando se ne potrebbero utilizzare molti meno.

Voto finale: 8

 

Fatemi sapere se li avete già provati e se vi sono piaciuti 🙂

 

 

Please rate this

 
GNOCCHETTI TRICOLORE – Primaly<span class= No ratings yet. " />

GNOCCHETTI TRICOLORE – Primaly No ratings yet.

Ho provato questi gnocchetti tricolore per il loro bellissimo colore.

La ditta Primaly è oltretutto un’azienda che è comparsa solo da qualche mese sugli scaffali della mia città ed ero molto curiosa di provare un prodotto nuovo per potervelo raccontare 🙂

Nome:

Gnocchetti tricolore

Marca:

Primaly

Ingredienti:

Purea di patate (acqua, fiocchi di patate e fecola di patate), spinaci disidratati 1%, bietola disidratata 1% e pomodoro disidratato 0,7%, sale, aromi naturali, spolvero di farina di riso, correttore acidità E270, conservante E200.

Il Parere di FantasiaCeliaca:

Questi gnocchetti sono piccole perle di patate, spinaci e pomodoro. Amo particolarmente i primi piatti tricolore perché sono capaci di portare in tavola tanto colore ed allegria.

Non ho sentito molto la differenza di sapore tra i diversi gnocchetti di diverso colore, ma nel complesso mi sono piaciuti molto.

Ottimi anche e soprattutto con condimenti semplici come burro e salvia per poter apprezzarne ancora meglio il sapore.

Voto finale: 7,5

Please rate this

 
MARMELLATA EXTRA DI MANDARINI – Zabbara<span class= No ratings yet. " />

MARMELLATA EXTRA DI MANDARINI – Zabbara No ratings yet.

Tra i vari prodotti senza glutine che ho avuto il piacere di provare in questo periodo, c’è anche questa marmellata extra di mandarini della ditta Zabbara.

Questa ditta porta con sé una lunga tradizione e una vasta gamma di prodotti siciliani, per poter viaggiare con la mente, ogniqualvolta si assapora un loro prodotto.

Nome:

Marmellata extra di mandarini

Marca:

Zabbara – eccellenze siciliane

Ingredienti:

Mandarini con bucce, zucchero, pectina, acido ascorbico. Frutta 59%

Il Parere di FantasiaCeliaca:

un prodotto tipico made in Sicily; la cosa che più mi ha catturato è stato il suo profumo.

Già dal suo profumo, infatti, si sente tutta l’atmosfera siciliana che viene ben presto confermata ancor di più al primo assaggio.

Avendo utilizzato mandarini con le bucce, rende il sapore prepotentemente intenso.

Personalmente, non amo molto la confettura di agrumi in generale, ma questa l’ho da subito apprezzata perchè molto ben equilibrata, essendo non troppo dolce ma neanche troppo acidula.

Un ottimo prodotto di Sicilia, dal sapore piacevole e fresco.

E’ un prodotto SENZA GLUTINE, SENZA LATTE E DERIVATI, SENZA UOVA E SENZA COLORANTI E CONSERVANTI.

Voto finale: 8

Please rate this

 
VELLUTATA DI NOCCIOLE – Borgodoro<span class= No ratings yet. " />

VELLUTATA DI NOCCIOLE – Borgodoro No ratings yet.

Sulla crema di nocciole spalmabile c’è chi difende a spada tratta la famosissima Nutella, chi invece, come me, ama provare altre creme spalmabili, più o meno “naturali”, per trovare quella in assoluto più buona.

Con le feste di Natale, mi è stato regalato questo fantastico barattolo di una crema spalmabile che non conoscevo ancora.

Mi è subito piaciuto vedere che si trattava di un prodotto a Km0 essendo prodotta, proprio come la Nutella, nella mia regione.

La ditta Borgodoro si trova infatti nella Val di Susa, a Borgone di Susa. La grande caratteristica che mi ha fatto subito amare questa ditta è stata l’amore per le materie prime di ottima qualità.

Da sempre grandi amanti del cioccolato e dei prodotti locali, come per esempio le nocciole tonde gentili, i loro prodotti sono senza olio di palma e senza grassi idrogenati.

Hanno una vasta gamma di prodotti che vi invito a scoprire sul loro sito: http://www.borgodoro.it

Ma veniamo al prodotto che ho testato e che mi ha fatto letteralmente girare la testa 🙂

Nome:

Vellutata di nocciole – Crema Spalmabile al cacao e nocciole

Marca:

Borgodoro – http://www.borgodoro.it

Ingredienti:

zucchero, nocciole 30%, olio di semi di girasole, cacao magro, burro di karitè, latte scremato in polvere, lecitina di soia.

Contiene tracce di frutta da guscio e sesamo.

NON CONTIENE GRASSI IDROGENATI, NON CONTIENE OLIO DI PALMA, SENZA GLUTINE.

Il Parere di FantasiaCeliaca:

Oltre ad apprezzare molto la filosofia di questa ditta, mi ci è voluto davvero molto poco per apprezzare il sapore meraviglioso di questa crema spalmabile.

Capirete bene, quindi, che è stato subito amore a prima vista; ha un intenso sapore di cioccolato e nocciole, dalla consistenza densa ma leggermente più liquida rispetto alla più famosa Nutella.

Rispetto ad altre creme spalmabili, in superficie tende a salire il burro di karité ed è necessario quindi prima di consumarla di mescolare bene in modo da amalgamare bene di nuovo tutti gli ingredienti.

Rispetto alla Nutella o ad altre creme spalmabili alla nocciola, sicuramente questa ha la meglio!! Semplicemente favolosa!

Vi dico solo che è riuscita a togliermi la parola… e ho detto tutto!! 🙂 🙂 🙂

Voto finale: 9.5

 

Please rate this