Ingrediente: maizena

MINI TORTINE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE

MINI TORTINE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE

Un ottimo dolce molto semplice da preparare che ho sempre amato fin da piccola, sia per la sua bontà che per i suoi colori accesi e solari.

Sono perfette in ogni occasione, ma io ve la propongo per poter passare un dolce San Valentino 💕

Potete prepararle facendo “tutto da zero”, compresa la pasta frolla, ma se siete di corsa come quest’anno lo sono io, potete usare le tortine vuote da farcire della ditta Senzaltro.

Prima di lasciarvi la ricetta, eccovi la recensione completa:

Nome:

Tartella dolce (scorza di pasta frolla da farcire a piacere)

Marca:

Senzaltro. Potete visitare il loro sito e acquistare i loro prodotti su http://Www.senzaltro.it

Ingredienti:

amido di mais, zucchero, farina di riso, strutto, uova intere, fecola di patate, fiocchi di patate, sciroppo di glucosio disidratato, agenti lievitanti, agar-agar, gomma di xantano, sale.

Il parere di Fantasia Celiaca:

Queste Tartelle di pasta frolla da farcire sono disponibili sia nella versione mignon che nella versione più grande.

Oltre ad essere senza glutine, sono anche senza lattosio, senza lievito, senza soia e senza OGM.

Pur essendo un prodotto già pronto e solo da farcire, le ho trovate molto valide, sia dal punto di vista dell’impatto che del sapore molto “naturale”.

Super consigliate e davvero molto comode se avete poco tempo ma volete comunque preparare un dolce sfizioso.

Voto finale: 9

Ed ora, veniamo alla ricetta:

Print Recipe
MINI TORTINE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE
Un dolce goloso e colorato, capace di conquistarvi al primo assaggio 😍
Piatto dolci
Cucina Italian
Porzioni
Persone
Piatto dolci
Cucina Italian
Porzioni
Persone
Istruzioni
  1. Per la preparazione delle mini tortine, cominciamo dalla crema pasticcera. La ricetta la trovate qui: http://www.fantasiaceliaca.it/recipe/crema-pasticcera-senza-glutine-la-ricetta-perfetta/
  2. Nel frattempo che la crema si raffredda, pulire e lavare le fragole per poi tagliarle in 4: a metà e poi ancora a metà.
  3. Riempire le scorze di pasta frolla con la crema pasticcera e guarnire con le fragole. Se lo desiderate, prima di guarnire con la crema, potete aggiungere un pochino di marmellata di albicocche.
  4. Far riposare in frigo per un'oretta e servire.

 
BAGNA CAUDA PIEMONTESE: LA RICETTA ORIGINALE

BAGNA CAUDA PIEMONTESE: LA RICETTA ORIGINALE

La Bagna Cauda rientra nei beni immateriali da tutelare come Patrimonio dell’Unesco. Un piatto semplice e povero, composto da pochissimi ingredienti ma dal sapore deciso, molto ben radicato nella tradizione piemontese.

Una tradizione che si tramanda da generazioni, da nonne a nipoti, proprio come è successo a me.

Questa ricetta, infatti, è della mia nonna ed è stata tramandata già da generazioni precedenti.

C’è chi la prepara senza latte, chi con il latte, chi addirittura con la panna.

Ne esistono di diverse versioni, tutte ugualmente buone, ma per me questa è quella originale.

 

Print Recipe
BAGNA CAUDA: LA RICETTA ORIGINALE
Un piatto unico, sano e ricco di sapore da gustare nelle fredde giornate d'inverno.
Cucina Italian
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italian
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per cominciare, con la mezzaluna tritare l'aglio con le acciughe finché non si otterrà un composto omogeneo (deve avere una consistenza quasi cremosa, molto simile alla pasta di acciughe)
  2. Soffriggere il trito ottenuto di aglio e acciughe con il bicchiere d'olio.
  3. Aggiungere il latte e la maizena sciolta in un bicchiere di latte, precedentemente tenuto da parte.
  4. Far addensare a fuoco vivo, mescolando.
  5. Abbassare il fuoco e far cuocere per circa mezz'ora - 40 minuti, sempre continuando a mescolare.
  6. Alla fine aggiungere un bel pezzettone d burro. Servire calda, con un vassoio di verdure miste a scelta. Sono perfetti i peperoni crudi o arrosto, il cardo, la patata, il topinambur, le cipolle bollite, il porro, ecc...

 
CIOCCOLATA CALDA (naturalmente senza glutine)

CIOCCOLATA CALDA (naturalmente senza glutine)

Si sa, le giornate fredde d’inverno vanno di pari passo con i pomeriggi passati sul divano, con un plaid morbido morbido, una candela profumata accesa e la tanto amata cioccolata calda.

La ricetta che vi propongo oggi sono sicura che vi farà felici in un sacco di pomeriggi passati a casa.

E’ una ricetta veramente molto semplice e veloce da preparare, che sarà amata da tutta la famiglia 🙂

Print Recipe
CIOCCOLATA CALDA (naturalmente senza glutine)
Una dolce coccola con pochissimi ingredienti e dalla bontà infinita. Amata da sempre dai più piccini, la preferita dei più grandi! Perfetta per una dolce merenda d'inverno! 🙂
Cucina Italian
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italian
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Scaldare bene il latte a fuoco basso.
  2. Nel frattempo, setacciare bene tutti gli ingredienti in polvere per evitare che si formino dei grumi ed amalgamarli per bene.
  3. Versare il latte caldo unendolo a tutti gli altri ingredienti, mescolando ed amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  4. Riporre nuovamente sul fuoco dolce finchè non raggiungerà il bollore. Mi raccomando, mescolare continuamente.
  5. Dopo aver raggiunto il bollore, abbassare il fuoco e continuare a mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  6. Se risultasse troppo densa, basterà aggiungere un goccio di latte e continuare e mescolare.
  7. Versare in tazza e servire ben calda. Se lo desiderate, potrete aggiungere anche della panna montata.

 
CROISSANT ALLA CREMA PASTICCERA

CROISSANT ALLA CREMA PASTICCERA

Ho sempre avuto una passionemania per i croissant; penso che non ci possa essere una vera e propria colazione al bar senza un bel cornetto!

E sicuramente, dopo la pizza, è la cosa che più mi è mancata da quando ho scoperto la mia intolleranza, oltre ad essere anche la cosa più difficile da trovare e da trovare BUONA!

Quindi, non mi sono persa d’animo e ho risolto il problema preparandomeli in casa.

La versione che vi propongo qui sono con la crema pasticcera senza glutine perchè sapete quanto sia golosa, ma li potete preparare tranquillamente con qualsiasi altro ingrediente.

Print Recipe
CROISSANT ALLA CREMA PASTICCERA
Piatto dolci
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
Piatto dolci
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
Istruzioni
  1. Iniziamo subito con preparare la crema pasticcera, in modo che abbia il tempo di raffreddarsi. Scaldiamo quindi il latte con la buccia di limone, mentre in una terrina a parte montiamo i tuorli con lo zucchero.
  2. Aggiungiamo al composto il latte caldo e continuiamo a mescolare bene. Aggiungiamo la maizena sempre continuando a mescolare bene per evitare i grumi, dopodichè trasferiamo tutto nuovamente sul fuoco.
  3. Sempre continuando a mescolare, lasciamo sobbollire finché non si sarà addensata. Abbassare il fuoco e continuare ancora per un paio di minuti.
  4. Nel frattempo che la crema si intiepidisce, stendiamo la sfoglia Buitoni e tagliamola a stella, formando così dei piccoli triangolini.
  5. Nella parte più larga di ogni triangolino, aggiungere un cucchiaino abbondante di crema pasticceria e ruotare la sfoglia su se stessa fino alla parte più stretta per ottenere la classica forma dei croissant.
  6. Chiudere bene le estremità per evitare che fuoriesca il ripieno e spennellare con il tuorlo d'uovo.
  7. Infornare a 180° a forno statico preriscaldato per una ventina di minuti.

 
CREMA PASTICCERA SENZA GLUTINE – la ricetta perfetta!

CREMA PASTICCERA SENZA GLUTINE – la ricetta perfetta!

Print Recipe
CREMA PASTICCERA SENZA GLUTINE
La crema pasticcera è sicuramente la più usata in pasticceria perché tra le più versatili. Usata per farcire bigné, torte o come dolce al cucchiaio, è sempre molto amata! Pur essendo molto facile da preparare, spesso nella versione senza glutine, dobbiamo prestare qualche accortezza maggiore, per non far sì che si "smonti" dopo qualche ora. Questa ricetta l'ho provata e riprovata diverse volte e non mi ha mai deluso; quindi, posso dire con assoluta certezza e tranquillità che questa è la ricetta PERFETTA per la preparazione della crema pasticcera senza glutine!
Piatto dolci
Cucina Italian
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto dolci
Cucina Italian
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Scaldare il latte con la buccia di limone. Fate attenzione a non tagliare troppo buccia bianca del limone, per evitare che vi lasci un fastidiosi retrogusto amarognolo.
  2. Nel frattempo, in una terrina a parte, montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungere il latte caldo e mescolare bene.
  4. Aggiungere la maizena e dopo aver mescolato bene, trasferire il tutto nuovamente in un pentolino sul fuoco.
  5. Continuare a mescolare per evitare che si formino dei grumi e lasciare sobbollire finché la crema pasticcera non si sarà addensata.
  6. Continuare a mescolare e tenere il fuoco a fiamma bassa ancora per 2-3 minuti.
  7. Lasciare raffreddare.