Tag: pasta senza glutine

PASTA E LENTICCHIE<span class= No ratings yet. " />

PASTA E LENTICCHIE No ratings yet.

Uno dei piatti più antichi della tradizione culinaria, ma anche uno dei piatti più gustosi e sostanziosi.

Pasta e lenticchie, da sempre, è considerato un piatto “povero”, è vero, ma gustoso, sostanzioso e soprattutto capace di riscaldare tutta la famiglia nelle giornate più fredde.

Le lenticchie sono entrate già da qualche anno a far parte in modo predominante delle cucine italiane, anche in virtù del fatto che sono ottime sostitute della carne.

Ma veniamo subito alla ricetta:

Ingredienti: x 2 persone

150 g di lenticchie secche

100 g di pasta senza glutine

1 scalogno

1-2 foglie di alloro

1/2 bicchiere di vino bianco

olio e.v.o.

Procedimento:

Lavare e sciacquare per bene le lenticchie sotto l’acqua corrente fredda; nel mentre, in una pentola a pressione far soffriggere olio con lo scalogno tagliato sottile.

Quando lo scalogno si è leggermente dorato, aggiungere le lenticchie sciacquate e dopo averle tostate a fiamma viva, sfumare con il vino bianco.

Salare e cuocere le lenticchie a pentola a pressione per 15 minuti.

Una volta cotte le lenticchie, aggiungere la pasta (perfetti sono i ditaloni rigati o gli gnocchetti sardi della Schar).

Aggiungere due bicchieri di acqua tiepida, richiudere la pentola a pressione e portare a cottura la pasta.

Per la cottura della pasta, considerate di farla cuocere per metà/tre quarti del tempo riportato sulla confezione.

Spegnere e lasciare intiepidire con la pentola a pressione chiusa.

Servire tiepida, aggiungendo un filo d’olio a crudo e, a piacere, il peperoncino.

Consigli:

  • Per un gusto ancora più ricco e deciso, potete aggiungere anche della pancetta tagliata a tocchetti o dei tocchetti di prosciutto crudo.
  • Potete eventualmente anche cuocere le lenticchie in pentola normale e non a pressione, ma ovviamente in questo caso i tempi di cottura diventano più lunghi.
  • A me piace tantissimo cuocere la pasta direttamente nelle lenticchie o nei legumi in generale, in alternativa comunque potete cuocere la pasta in una pentola a parte e aggiungerla a cottura ultimata alle lenticchie.

 

 

Please rate this

 
PASTA AL TARTUFO – AZ. AGR. PASTA NATURA<span class= No ratings yet. " />

PASTA AL TARTUFO – AZ. AGR. PASTA NATURA No ratings yet.

Nonostante io non vada pazza per gli aromi nella pasta o in altri prodotti, quando ho scoperto tra gli scaffali questo nuovo prodotto devo dire che non sono riuscita a far finta di niente.

Non mi aspettavo molto, ma in un modo o nell’altro la mia attenzione ricadeva sempre su questo pacco di pasta, e alla fine ho deciso di prenderlo e provarlo per voi.

NOME: 

Pasta al tartufo

MARCA:

Az. AGR. Pasta Natura. È un’azienda agricola della provincia di Cuneo, che coltiva e lavora i suoi cereali, con un’attenta selezione di prodotti senza glutine.

INGREDIENTI:

farina di mais, farina di riso, preparato al tartufo 2% (aroma naturale, polvere di carruba, sale, tartufo estivo disidratato 1%, aroma). Può contenere tracce di soia.

PERCHÈ LO CONSIGLIO?

Innanzitutto, pur essendo un prodotto aromatizzato, non ha un elenco infinito di ingredienti. Mi piace che oltre all’aroma di tartufo, gli unici due altri ingredienti siano la farina di riso e di mais. Insomma, limitiamo all’osso gli ingredienti flop!

Per quanto riguarda il sapore, poi, mi ha molto stupito. Spesso, facendo memoria anche dei risotti in busta aromatizzati al tartufo, il suo sapore era troppo forte e nauseabondo.

In questo caso, mi è piaciuto constatare che l’aroma era persistente e ben definito, ma per niente nauseante ed invadente. Insomma, era come aver grattato del tartufo fresco.

Io vi consiglio di assaporarlo con del semplice burro fuso… Il condimento è necessario ma secondo me non dev’essere invadente, altrimenti tanto vale comprare della pasta aromatizzata.. 😉

La cottura è molto veloce… Circa 7 minuti e tiene molto bene la cottura.

PERCHÈ LO SCONSIGLIO?

Pur non amando particolarmente questo tipo di pasta aromatizzata, non sono riuscita a trovare difetti.

È stata una piacevole sorpresa! 😍

VOTO FINALE: 9 👍🏻

Please rate this

 
10 TIPI DI PASTA SENZA GLUTINE<span class= No ratings yet. " />

10 TIPI DI PASTA SENZA GLUTINE No ratings yet.

E chi l’ha detto che senza glutine significa “senza varietà di scelta”?

Ecco qui di seguito, i 10 tipi di pasta senza glutine… e non ditemi che sono pochi! 🙂

1- PASTA DI LENTICCHIE SENZA GLUTINE:

E’ una pasta che viene preparata esclusivamente con farina di lenticchie, anche rosse, che conferisce un colore simpatico e allegro alla pasta.

Risultati immagini per pasta di lenticchie

E’ una pasta particolarmente ricca di fibre e proteine.

2- PASTA DI RISO INTEGRALE SENZA GLUTINE

Risultati immagini per PASTA RISO INTEGRALE

Questo tipo di pasta lo adoro!! Mi piace davvero molto. E’ meno proteica della pasta di lenticchie.

3- PASTA DI PISELLI SENZA GLUTINE

Risultati immagini per PASTA DI PISELLI

Questo tipo di pasta ha la particolarità di avere questo bel colore verde. Ha un tempo di cottura molto breve, solo 4-5 minuti, quindi anche molto veloce da preparare.

Ha un gusto molto particolare, come se si stesse mangiando della cicoria… Io come gusto la trovo un pò troppo invadente…

4- PASTA DI QUINOA SENZA GLUTINE

Risultati immagini per pasta di quinoa

La pasta di quinoa è prodotta a partire dalla farina di quinoa con eventualmente l’aggiunta di altre farine come la farina di riso o di mais.

5- PASTA DI AMARANTO SENZA GLUTINE

Risultati immagini per pasta di amaranto

La pasta di amaranto viene prodotta solo con acqua a farina integrale di amaranto. Viene poi essiccata a basse temperatura per conservare i benefici nutritivi e le proprietà dell’amaranto. E’ molto particolare, con un leggero retrogusto nocciolato.

6- PASTA DI MAIS SENZA GLUTINE

Risultati immagini per PASTA DI MAIS SENZA GLUTINE

La pasta di mais è sicuramente quella più diffusa e probabilmente quella più apprezzata. Non per niente è possibile trovarla in diversi formati, dai fusilli agli spaghetti, dalle penne, ai bucatini, ecc..

7- PASTA DI CECI SENZA GLUTINE

La pasta senza glutine la possiamo trovare anche solo con farina di ceci, anche se è più difficile da reperire.

8- PASTA DI GRANO SARACENO SENZA GLUTINE

Risultati immagini per PASTA DI GRAno saraceno

La pasta di grano saraceno viene prodotta in modo molto semplice: acqua e farina di grano saraceno. Alcuni tipi di pasta, contengono anche altre farine, come la farina di mais, in modo da smorzare un pochino il gusto particolare e forte del grano saraceno.

9- PASTA DI FAGIOLI SENZA GLUTINE

Risultati immagini per PASTA DI FAGIOLI

 

La pasta di fagioli è molto difficile da reperire… Almeno qui a Torino, non ho ancora avuto il piacere di trovarla e provarla.

Come vedete, si opta spesso e volentieri ai legumi per fare la pasta senza glutine. La pasta di legumi è molto ricca di proteine rispetto alla pasta prodotta con cereali. Attenzione, quindi, ad introdurre comunque la giusta dose giornaliera di carboidrati.

10- PASTA SHIRATAKI DI KONJAK SENZA GLUTINE

Risultati immagini per Pasta shirataki di konjac senza glutine

Considerata da molti, la pasta zen, questo tipo di pasta di presenta sottoforma di spaghetti sottili, molto simili ai noodles. Ha un bassissimo contenuto di calorie ed è prodotta con la radice di konjak, da cui viene ricavata la farina. Tenete presente che 100 grammi di questo tipo di pasta apportano soltanto 34 calorie.

Conosco persone che l’hanno assaggiata… Oltre non sono riuscite ad andare! Gusto pessimo, a detta loro… Io non ho avuto il coraggio! Ehehehe…

 

Please rate this

 
PASTA MASSIMO ZERO<span class= No ratings yet. " />

PASTA MASSIMO ZERO No ratings yet.

Quando trovo sugli scaffali del mio negozio di fiducia, prodotti di marche nuove, ho sempre dei sentimenti contrastanti..

Da una parte sono felicissima che, rispetto a qualche anno fa, sempre più ditte si stiano specializzando nel “senza glutine”, dall’altra… beh, sapete come si dice, no… “chi lascia la strada vecchia per la nuova…”

Oggi voglio parlarvi di questo prodotto che a dire il vero ho scoperto già da qualche mese: LA PASTA DELLA MASSIMO ZERO.

NOME: pasta formati diversi

MARCA: Massimo Zero. E’ una ditta di Bolzano e i suoi prodotti nascono in stabilimenti esclusivi dell’azienda Wellfood, leader nella produzione di alimenti senza glutine. La ditta Massimo Zero fa anche parte del circuito CibAma, una rete di eccellenze che riunisce i migliori produttori di alimenti funzionali e dietoterapici.

Risultati immagini per massimo zero pasta

 

INGREDIENTI: Farina di mais, Farina di riso, acqua.

VALORI NUTRIZIONALI:

PERCHE’ LO CONSIGLIO? Come vi dicevo prima, quando si ha davanti un prodotto senza glutine nuovo, rimango sempre un pochino perplessa… sarà buono? Avrà un gusto naturale? Bene, sorpassato lo scoglio, devo dire che mi sono subito innamorata di questa pasta.

Tiene molto bene la cottura e ha un gusto davvero molto naturale, nulla a invidiare, insomma, alla pasta glutinosa.

Pensate che spesso e volentieri, faccio questa pasta per tutta la famiglia e non si accorgono della differenza.

Un altro plus sono sicuramente gli ingredienti: c’era una signora anziana tempo fa che diceva che ai suoi tempi non servivano tanto ingredienti per fare un cibo buono e sano e di diffidare da chi mette tanti ingredienti per valorizzare il gusto  a discapito della salute. Bene, come avete potuto vedere, gli ingredienti di questa pasta sono davvero pochi e tutti genuini… il necessario per essere buoni e sani! 🙂

PERCHE’ LO SCONSIGLIO? Per quanto possa pensarci, non riesco davvero a trovare un neo a questo prodotto. 🙂

VOTO FINALE: Risultati immagini per CINQUE STELLE

 

E voi l’avete già provata? Vi è piaciuta?

Fatemi sapere.

 

 

Please rate this